Calendario degli eroi: 16 aprile – Iqbal Masih

Iqbal[1]Muritke, Pakistan. A quasi 5 anni Iqbal Masih viene comprato da un fabbricante di tappeti. Servirà a pagare i debiti della sua famiglia. Per 6 anni è incatenato a un telaio e lavora 12 ore al giorno. Iqbal si ribella, scappa, lotta. Combatte per i diritti dei bambini che vivono identiche condizioni. Il mondo si accorge di lui. Il 16 aprile 1995 viene ucciso dalla mafia dei tappeti. Iqbal ha 12 anni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calendario degli eroi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Calendario degli eroi: 16 aprile – Iqbal Masih

  1. lezapp ha detto:

    fufù
    Lo siento mucho, questo calendario degli eroi 😀
    Oltre al dispiacere, il dolore e tante altre emozioni che provo e condivido quando ci si trova a leggere notizie di questo genere, spesso non posso fare a meno di soffermarmi su alcuni dettagli della stessa notizia, come per es. , in questo caso, il trafiletto in fondo alla pagina del link citato che dice: “Con i 15 mila dollari del Premio Reebok per la Gioventù in Azione…”
    riflessione
    Beh, la multinazionale Reebook (che appartiene al gruppo industriale tedesco della Adidas AG) , che oltre a tante altre manifestazioni su questo globo organizza un Premio Rebook per giovani in azione… mettendo in palio come 1° premio solo 15 mila zozzi euro e qualche dozzine di paia di scarpe, a me la cosa puzza; anzi no, è un tanfo. Non aggiungo altro, salvo chiedermi se esista una quale sia multinazionale che non possieda scheletrini da sfruttamento di cui pentirsi e …
    OT. qualcuno qui ha mai giocato a monopoli? Se si, vi ricordate come ci si sentiva quando si vinceva ??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...