Occhiali

snoopy aviatoreF. deve mettere gli occhiali, ma li tiene sempre nascosti nello zaino. Ha il timore di essere preso in giro. In classe abbiamo già cinque bambini che li portano, ma da qualche parte deve essergli arrivato il messaggio che sono comunque un segnale di invalidità. Allora rovescio la frittata. Può succedere che una fragilità, cambiando angolazione, diventi un punto di forza.

Ricordo ai bambini che siamo una squadra. È per questo se molte decisioni le prendiamo tutti insieme, discutendo e poi deliberando. Però a volte non è il caso di mettersi a fare votazioni. Ecco quello che dico. Su alcune questioni basta il parere di un ristretto numero di bambini. Sarà il nostro gruppo dei grandi saggi. Ne faranno parte tutti quelli con gli occhiali.

Dopo aver spiegato come mai una persona molto saggia quasi sempre abbia gli occhiali, troviamo conferme anche nel mondo dei cartoni e nei film di animazione. Il primo incarico sarà quello di scrivere una lettera per conto della classe.
F. apre lo zaino. E gli occhiali non li toglierà più.

p.s.
Snoopy in versione asso della prima guerra mondiale è naturalmente uscito dalla fantasia e dalla matita di Charles M. Schulz.

Annunci

Informazioni su RP McMurphy

Chito e RP McMurphy vivono a Roma, ma qualcuno giura di averli visti più volte dalle parti di Maracaibo. Hanno un amore dichiarato verso tutti i sud del mondo e un’istintiva simpatia per chi vive ai margini.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Occhiali

  1. nonnalaura ha detto:

    veramente bravo! Adesso tutti i bambini romperanno a casa che vogliono mettersi gli occhiali…:-) Poi sarà la volta delle macchinette ai denti! Hai già in mente qualcosa maestro Flavio?

  2. lezzy ha detto:

    Sei “bellissimo” 😛
    Su questo modus operandi mi trovi connesso via “satellite”… (altro che fibra ottica )

  3. Binneu ha detto:

    La saggia mi ha spiegato il modo in cui opera il gruppo dei saggi. Ho capito che per lei è un qualcosa di assolutamente serio. Bravo Maestro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...